Stampa
Obiettivo Apleti

L'obiettivo principale dell'Apleti è il bambino oncologico e la sua Famiglia.

Convinti sostenitori dell'impulso positivo alla guarigione, dato da una forte e concreta "Alleanza Terapeutica" tentiamo tenacemente di mettere in piedi, tutti quegli strumenti necessari affinchè essa si realizzi.

Ci preoccupiamo della sua salute e di rendere ottimali le sue condizioni di vita sia all'interno della struttura ospedaliera che all'esterno.
Eroghiamo servizi di assistenza sanitaria, psicologica sociale avvalendoci sia di operatori volontari che di collaboratori.

La segreteria sociale, all'interno della struttura ospedaliera accoglie il paziente e la sua famiglia dal momento della diagnosi, facilitando il suo percorso di conoscenza, coadiuvandolo nei rapporti col personale medico e paramedico, identificandone i bisogni principali.

Particolare attenzione si pone nel disbrigo delle pratiche inerenti al ricovero del bambino, esenzione ticket, istruttorie per l'indennità o invalidità, esenzioni fiscali, agevolazioni, normativa sulla legge 104 per i permessi di lavoro spettanti ai familiari, rimborsi per i pazienti fuori regione.

Curiamo i rapporti con i servizi sociali dei vari comuni di provenienza dei pazienti, con le scuole, per l'applicazione delle leggi che tutelano l'assistenza scolastica al bambino ospedalizzato. Forniamo assistenza ai pazienti extracomunitari e alle loro famiglie in collaborazione con le case di accoglienza.
Rilevante importanza e attenzione poniamo nell'aiuto psicologico al bambino e alla sua famiglia, avvalendoci di medici-pediatri specializzati nella "relazione d'aiuto al bambino oncologico".

Per il miglioramento o la mancanza di attrezzature in reparto, integriamo laddove l'azienda ospedaliera è carente con l'acquisto di strumenti scientifici, suppellettili e altro. Per la ricerca e l'aggiornamento scientifico elargiamo borse di studio a medici-ricercatori nel campo delle neoplasie infantili e sponsorizziamo la partecipazione del personale medico e paramedico a stages, seminari, congressi nazionali ed internazionali.
Sono presenti ogni giorno, a turno, sia in reparto che in ambulatorio gruppi di volontari che con grande spirito di abnegazione intrattengono i piccoli pazienti con attività ludico-creative. Il nostro gruppo di volontariato è composto da una grande maggioranza di ragazzi e ragazze che interagiscono col bambino e la famiglia cercando di alleviare il percorso della malattia "colorando e movimentando il soggiorno nella struttura ospedaliera".
I nostri volontari seguono periodicamente corsi di formazione sia presso la nostra associazione, sia presso strutture esterne.